Il giorno 04 maggio del 1966:

Dopo avere analizzato cinquantaquattro differenti progetti l'Unione Sovietica sceglie la casa automobilistica italiana Fiat per l'apertura di uno stabilimento produttivo a Togliattigrad. La firma dell'accordo avverrà ad agosto.

55 anni fa






Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy