Il giorno 21 febbraio del 1938:

Il regio decreto numero 246 stabilisce che per la ricezione dei programmi radiofonici italiani venga pagato un canone annuale che per l'uso privato ammonta a 81 lire pagabili anche in due rate da 42,50 lire ciascuna.

86 anni fa






error: Questo contenuto è protetto.