Il giorno 17 giugno del 1944:

L'Islanda dichiara la propria indipendenza dalla Danimarca e diventa una repubblica. Il paese aveva perso sovranità nel 1262 quando con il Vecchio Patto (Gamli sàttmali) si unì alla Norvegia e in seguito alla Danimarca per effetto dell'Unione di Kalmar nel 1380.

77 anni fa