Il giorno 21 febbraio del 1979:

Giulio Andreotti rinuncia a formare il nuovo governo italiano e l’incarico viene affidato al repubblicano Ugo La Malfa. E' la prima volta dopo trent'anni che l’incarico di governo va ad un "non-democristiano".

45 anni fa






error: Questo contenuto è protetto.