Il giorno 25 novembre del 1973:

La crisi petrolifera induce gli Stati Uniti a ridurre la velocità sulle proprie strade. Il congresso approva il limite massimo di velocità a 55 miglia, circa 88 chilometri orari. Il provvedimento dovrebbe anche ridurre il numero di incidenti.

48 anni fa